Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

campagna 2019 cucina

 

IL PERCORSO FORMATIVO

TECNICO DI CUCINA Il percorso annuale per il Diploma, come naturale proseguimento del precedente triennio, prevede l’acquisizione di conoscenze ed abilità per intervenire con autonomia esercitando il presidio dei processi di preparazione pasti e allestimento dei piatti attraverso l’individuazione delle risorse materiali e tecnologiche, la predisposizione delle condizioni e dell’organizzazione operativa, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato. Il Tecnico possiede competenze funzionali alla definizione dell’offerta di ristorazione, alla valorizzazione dei prodotti del territorio, all’approvvigionamento e conservazione delle materie prime, alla realizzazione e alla cura di prodotti cucinati e allestiti.

Altro indirizzo possibile: TECNICO DEI SERVIZI DI SALA BAR

RAPPORTO SCUOLA - AZIENDA

Durante il percorso formativo per la Qualifica Professionale, le competenze tecnico – professionali vengono perfezionate attraverso l’esperienza di Stage/Tirocinio in Azienda.

Il percorso per il Diploma Professionale si sviluppa nell’ambito del Sistema Duale: oltre a 490 ore di formazione a scuola, sono previste 500 ore di formazione in Aziende partner del territorio, con la possibilità di attivare il contratto di apprendistato di 1° livello. Scuola ed Azienda co-progettano la formazione per valorizzare tutte le competenze tecnico – professionali e quelle culturali di area linguistica e matematico – scientifico tecnologica ed implementare il grado di responsabilità ed autonomia nello svolgimento delle attività.

OFFERTA FORMATIVA IN ENAIP VENETO

ENAIP Veneto offre servizi didattici volti all’inclusione, alla personalizzazione ed alla partecipazione attiva degli studenti, in aule e laboratori con attrezzature e strumentazione di settore, potenzia le competenze digitali e quelle linguistiche proponendo esperienze all’estero, attività sportive ed espressive extracurricolari.

CONTATTI:

0438/42.71.82

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IN ALLEGATO LA SCHEDA CORSO 👇

Allegati:
Scarica questo file (TECNICO_CUCINA_CONEGLIANO.pdf)TECNICO_CUCINA_CONEGLIANO.pdf[ ]309 kB

Forma Veneto premia gli studenti eccellenti delI’Istruzione e Formazione Professionale della Regione Veneto.

Giovedì 8 luglio 2021 dalle 14.30 alle 16.00 all’Istituto Salesiano San Marco a Mestre (Venezia) la cerimonia ufficiale di proclamazione dei centini alla presenza dell’Assessore Regionale Elena Donazzan.

 100x100talent

 

Sono 173 i giovani “centini” del sistema dell’Istruzione e Formazione professionale che giovedì 8 luglio saranno proclamati da Forma Veneto nel corso di una cerimonia ufficiale, dalle 14.30 alle 16, presso l’Istituto Salesiano “San Marco” a Mestre (via dei Salesiani 15, zona Gazzera).

L’evento, intitolato “100X100 – L’eccellenza dell’Istruzione e Formazione professionale”, è organizzato e promosso da Forma Veneto, l’associazione regionale degli enti di formazione professionale di ispirazione cristiana, di cui fanno oggi parte Cnos-Fap Veneto (Salesiani), Ficiap Veneto, Enaip Veneto, Fondazione San Nicolò, Fedform Veneto (Federazione Enti di formazione), Ciofs-FP, Irigem e Centro Produttività Veneto. Presente in 44 Comuni del territorio, Forma Veneto riunisce e rappresenta oltre il 90% dell'intero sistema regionale.

Oltre a circa 140 degli studenti che hanno raggiunto il traguardo di concludere con il massimo dei voti il loro percorso di studi, nell’aula magna dell’Istituto San Marco, alla cerimonia di giovedì 8 luglio, parteciperanno i rappresentanti delle associazioni di categoria, delle imprese e delle istituzioni che in sinergia con gli enti di formazione lavorano sul territorio regionale per creare una connessione sempre più forte tra la scuola e il mondo del lavoro. L’evento è su invito e i posti sono limitati alla capienza massima consentita in rispetto delle normative anti Covid attualmente in vigore.

A raccontare gli obiettivi dell’iniziativa e proclamare ufficialmente i centini, interverranno:

  • Elena Donazzan, Assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione del Veneto
  • Giorgio Sbrissa, presidente di Forma Veneto e amministratore delegato di Enaip Veneto
  • Alberto Grillai, vicepresidente di Forma Veneto e delegato di Cnos-Fap Veneto.

Luca Zaia, presidente della Regione del Veneto ed Enrico Carraro, presidente di Confindustria Veneto, faranno giungere il proprio saluto ai ragazzi attraverso un intervento registrato.

La stampa è invitata a partecipare.

ABBIAMO SCELTO DI RISPETTARE L’AMBIENTE!

Come? Con un percorso pianificato e graduale di sostenibilità ambientale nell'operatività di tutti i giorni. Infatti se come scuola siamo impegnati a formare i giovani all'educazione ambientale, alla lotta allo spreco delle risorse e all'acquisizione di comportamenti responsabili, nella scelta dei nostri fornitori ci orientiamo verso coloro che rispettano le nostre linee strategiche di sostenibilità.energia pulita dolomitiEnergia 300x296

Un input importante è l'energia per la quale abbiamo scelto la fornitura di energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti pulite.

Per produrre un chilowattora elettrico vengono bruciati combustibili fossili e di conseguenza emesse in atmosfera importanti quantità di CO2.

La produzione di energia pulita evita l’emissione di CO2 in atmosfera. L' energia elettrica di cui ci serviamo in tutte le nostre 18 sedi del Veneto proveniente da fonte rinnovabile.

In questo modo abbiamo risparmiato l'emissione di 293,5 tonnellate di CO2 nell'atmosfera grazie a "100% Energia Pulita Dolomiti Energia", proveniente dal nostro territorio. Viene prodotta utilizzando  la forza che la natura ci offre, da fonti rinnovabili, con origine tracciata e garantita dal Gestore dei Sevizi Energetici, un ente terzo indipendente che garantisce, tramite il rilascio di appositi titoli (Garanzia d’Origine), la provenienza dell’energia stessa. L’annullamento dei certificati attesta quindi la fornitura di energia proveniente da impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Continua il lavoro della nostra Direzione Approvvigionamenti e Strutture nel selezionare fornitori e prodotti attenti all'ambiente e che rispettino il piano strategico di sostenibilità che abbiamo adottato.

E' il nostro modo concreto per aiutare a migliorare l’ambiente nel quale viviamo e a garantire un futuro migliore alle nuove generazioni, in linea con L'Agenda 2030 - Obiettivo 7

 

agenda 2030 obiettivi sviluppo sostenibile completa 1024x663

 La prima master class di una serie programmata per i prossimi mesi vede come protagonista Furio Bragagnolo

imprenditore e presidente di Pasta Zara.

 

Sarà Furio Bragagnolo, noto imprenditore e presidente di Pasta Zara spa, storica azienda produttrice di pasta di qualità, fondata nel 1898 da Emanuele Bragagnolo come piccolo laboratorio di pasta e trasformata nel corso di più di un secolo in un' industria alimentare tra i primi produttori italiani e conosciuta nel mondo, il primo testimonial della master class di ENAIP Lab.Masterclass pasta Zara instagram

Dallo stabilimento di Riese Pio X e Rovato, con una produzione di oltre 400.000 tonnellate annue, 1.500 al giorno,  in 22 linee di produzione, la Pasta Zara viene distribuita in più di 100 paesi nel mondo con una quota di export pari all'80%. Quasi il 14% di pasta consumata nel mondo porta il nome dell'azienda di Castelfranco. Un autentico prodotto ambasciatore del Made in Italy.

Una master class di testimonianza ma anche di presentazione pratica con Furio Bragagnolo che si alternerà alla cattedra e ai fornelli.

Rivolta agli studenti del settore ristorazione la master class si terrà a Conegliano nella nostra sede dedicata ad "Amalia Moretti Foggia" antesignana della divulgazione della cucina "made in Italy" che con lo pseudonimo di Petronilla fu anche la prima giornalista e divulgatrice su La Domenica del Corriere 

In collegamento su piattaforma ZOOM saranno presenti online anche gli studenti delle classi di ristorazione delle 11 sedi di ENAIP Veneto (su 18) dove è presente il settore con i percorsi di Operatore della Ristorazione a qualifica professionale  e di Tecnico della Ristorazione a diploma professionale.

Questo il programma della master class che porterà Furio Bragagnolo dalla testimonianza della propria storia di imprenditore ai fornelli con preparazione della pasta all'amatriciana con la sua personale ricetta.

enaip lab 2Titolo: DI CHE PASTA SEI?

Scuola di Formazione Professionale “Amalia Moretti Foggia “ di Conegliano (TV)

Evento: incontro tra gli studenti del terzo anno del corso di Operatore della ristorazione indirizzo preparazione degli alimenti e allestimento piatto con FURIO BRAGAGNOLO imprenditore e presidente di Pasta Zara SPA – Riese Pio X (TV)

Obbiettivo: raccogliere una testimonianza che sia scambio di conoscenza e valori tra le generazioni. Raccontare agli studenti l’esperienza professionale di un imprenditore veneto nel mondo del food, dove si è portatori di gusto e benessere, di tradizione e innovazione, ma anche di rispetto per l’ambiente e sostenibilità. Presentare i prodotti e realizzare un piatto con il loro utilizzo e la seguente degustazione.

 

Data: venerdì 21 maggio 2021

Orario: 10.30-13.30

Programma:

ore 10.30 – 11:00:           Accoglienza e visita della Scuola di Formazione Professionale “Amalia Moretti Foggia“ di Conegliano (TV)

ore 11:10 – 12.10:           Master Class "DI CHE PASTA SEI" con collegamento alle altre sedi ENAIP Veneto

ore 12.10 -13.00             Laboratorio di cucina con Furio Bragagnolo e la sua amatriciana

ore 13.00:                       Pranzo "in sicurezza" con una rappresentanza degli studenti

 

Per informazioni:

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     049 8658911

 

Note:

Evento riservato agli studenti e formatori di ENAIP Veneto

Evento organizzato e gestito nel rispetto dei protocolli anti COVID

 


PROROGATI I TERMINI PER ACQUISTO DEI DEVICES (PC, TABLET, STAMPANTI, ecc.) AL 31 gennaio 2021

NUOVA SCADENZA E NUOVI CRITERI DI SELEZIONE


famigliedigitali banner sito

 

Con un nuovo decreto, nr 1205 del 16 dicembre 2020, la Regione del Veneto ha prorogato i termini, originariamente previsti dalla DGR 957/2020, per l’acquisto degli strumenti utili per la didattica a distanza a favore delle famiglie numerose portandolo al 31 GENNAIO 2021.
Il progetto "Digit-ALI" prevede per le famiglie numerose residenti sul territorio, dalla Regione del Veneto il rimborso di 500 euro per l’acquisto di dispositivi digitali per la didattica a distanza dei figli frequentanti la scuola.
I requisiti necessari per accedere al rimborso sono: la presenza nel nucleo familiare di almeno quattro figli al massimo di 25 anni: i figli maggiorenni, devono frequentare una scuola secondaria di secondo grado o di istruzione Terziaria (Università/Afam/ITS). Il nucleo familiare può anche essere composto da tre gemelli di età minore di 18 anni. Altro requisito è avere un reddito ISEE non superiore a 40mila euro.
Pertanto, con la nuova proroga sui termini di acquisto, è possibile richiedere il rimborso degli acquisti effettuati a partire dall’1 febbraio 2020 fino al 31 gennaio 2021: farà fede la data riportata sulla documentazione fiscale (scontrino parlante, ricevuta, fattura…).
La domanda per il voucher può essere presentata entro e non oltre il 31 gennaio 2021, tramite iscrizione al sito www.famgiledigitali.net.
Nel sito sono reperibili anche tutte le informazioni utili in merito alla richiesta del rimborso: dettagli sui destinatari e i precisi requisiti richiesti, i documenti necessari da presentare, i dispositivi acquistabili e non, fino all’indicazione degli sportelli per la consegna della documentazione in originale.
Per i nuclei familiari che hanno già ricorso a questo contributo, ma in misura inferiore da quanto previsto dalla DGR 957/2020, sarà possibile presentare una ulteriore domanda fino al raggiungimento del massimo rimborso previsto dalla direttiva (Euro 500).
Per le famiglie sarà possibile chiedere chiarimenti tramite e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando ai numeri 049/8658965 o 049/8658955. I numeri telefonici saranno attivi a partire dal 07/01/2021.

Il progetto vede coinvolti sul territorio: ENAIP Veneto, FICIAP Veneto, CNOS FAP Veneto, Anci Veneto, Acli Veneto, Forma Veneto, Caritas diocesana Rovigo–Il Manto di Martino onlus, Caritas diocesana Padova – Associazione Adam onlus, Caritas diocesana Vicenza–Associazione Diakonia onlus, Diocesi di Belluno-Feltre, Diocesi Patriarcato di Venezia, Forum Terzo settore del Veneto.
Il progetto è rivolto a tutte le famiglie con i requisiti sopra elencati.

“Digit-ALI – Famiglie Digitali” è un progetto finanziato da Unione Europea, Ministero del Lavoro e Regione del Veneto, dgr 957/2020 - POR Veneto Fondo Sociale Europeo 2014-2020. 

Per le famiglie sarà possibile chiedere chiarimenti anche tramite e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando ai numeri 049/8658965 o 049/8658955.


________________________________________
“Digit-ALI – Famiglie Digitali” è un progetto finanziato da Unione Europea, Ministero del Lavoro e Regione del Veneto, dgr 957/2020 - POR Veneto Fondo Sociale Europeo 2014-2020.

Pagina 1 di 4

Corsi in partenza - Conegliano