• +39 0438 42 71 82
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

𝐀𝐏𝐄𝐑𝐓𝐄 𝐃𝐀𝐋 𝟏𝟖 𝐆𝐄𝐍𝐍𝐀𝐈𝐎 𝟐𝟎𝟐𝟒 𝐋𝐄 𝐈𝐒𝐂𝐑𝐈𝐙𝐈𝐎𝐍𝐈 𝐀𝐈 𝐂𝐎𝐑𝐒𝐈 𝗣𝗘𝗥 𝗜 𝗚𝗜𝗢𝗩𝗔𝗡𝗜 𝐃𝐎𝐏𝐎 𝐋𝐀 𝐒𝐂𝐔𝐎𝐋𝐀 𝐌𝐄𝐃𝐈𝐀!
ISCRIZIONI ON-LINE AI CORSI PER GIOVANI PERCORSI TRIENNALI A QUALIFICA PROFESSIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE iscrizioni 2024 2025 facebook
Dal 18 gennaio 2024 è possibile iscriversi ai corsi di qualifica professione di Istruzione e Formazione Professionale direttamente sul sito UNICA del Ministero dell'Istruzione e del Merito. 
 
Le iscrizioni devono essere effettuate online tramite la Piattaforma Unica, dal 18 gennaio 2024 alle ore 8:00 fino al 10 febbraio 2024 alle ore 20:00. I genitori o chi ha la responsabilità genitoriale possono iscrivere gli studenti a uno degli indirizzi di studio offerti dai licei, istituti tecnici e professionali. Durante l'iscrizione per l'anno 2024-25, è necessario indicare fino a tre istituti: una scelta principale e due alternative in caso di eccesso di domande.
 
Se sei genitore o eserciti la responsabiltà genitoriale su alunni o studenti da iscrivere, accedi a Unica con la tua identità digitale SPID, CIE, CNS o eIDAS.
Per informazioni di dettaglio CLICCA QUI :
 
 

Giovedì 14 dicembre in molti sono intervenuti all’inaugurazione della “Stanza dell’abbraccio” nel Pronto Soccorso dell’ospedale di Conegliano, una stanza dedicata all’accoglienza di donne, anche con i loro figli, vittime di violenza. Amministrazioni, associazioni e operatori sanitari in stretta, generosa collaborazione hanno contribuito al compimento di questa iniziativa, che si inserisce nelle progettualità messe in atto dall’Ulss 2 Marca trevigiana a supporto delle donne vittime di violenza e dei loro bambini.
La dr.ssa Martina Barban, medico di Pronto Soccorso (PS) negli ospedali di Conegliano e Vittorio Veneto referente per le donne vittime di violenza afferenti al PS di Conegliano, con il supporto di alcune infermiere, ha coordinato la realizzazione del progetto, ideando eventi svoltisi nel corso dell’anno - dalle cene solidali ai concerti, dagli spettacoli teatrali alle vendite di noci - per la raccolta di fondi, con il supporto di associazioni, istituzioni e amministrazioni locali, dando il via a una gara di solidarietà finalizzata all’acquisto degli arredi della stanza.

 

Conegliano stanza dellabbraccio 14122023.5.jpg

La dr.ssa Barban ha evidenziato come l’idea della Stanza dell’Abbraccio sia nata dalla necessità di accogliere la donna, con eventuali figli, che con coraggio e sofferenza chiede aiuto, lasciando tutto per cercare di sopravvivere. Si tratta di donne che arrivano al Pronto Soccorso senza nulla cui, grazie a questa iniziativa, viene fornito un kit (tuta, biancheria intima, necessario per l’igiene personale) restituendo loro un minimo di dignità.
“Ringrazio tutti coloro cha hanno contribuito alla realizzazione della Stanza dell’Abbraccio - il commento del direttore generale, Francesco Benazzi -. Questa è un’iniziativa d’amore per le donne che hanno bisogno di un aiuto concreto, ma, anche, un monito per noi uomini, contro l’indifferenza alla violenza”.

La Scuola professionale ENAIP Veneto di Conegliano ha collaborato e contribuito alla realizzazione della Stanza dell’Abbraccio assieme al Comune di Conegliano, Ristorazione Ottavian, compagnia “Nugae teatrali”, Soroptimist Club Conegliano-Vittorio Veneto, Inner Wheel Club di Conegliano, la sig.ra Claudia Tittonel e il Coro Note di Vita Rosa, ex allieve FMA di Codognè con lo chef Luca Zanette, La Nostra Famiglia, Liceo Marconi con il Progetto Attiviamo la Solidarietà in collaborazione con la Fondazione di Comunità Sinistra Piave.

 

Una bellissima iniziativa,un nuovo supporto per le donne vittime di violenza!

"𝗟'𝗮𝗺𝗼𝗿𝗲 𝘃𝗲𝗿𝗼 𝗻𝗼𝗻 𝗽𝗶𝗰𝗰𝗵𝗶𝗮, 𝗻𝗼𝗻 𝘂𝗿𝗹𝗮, 𝗻𝗼𝗻 𝘂𝗰𝗰𝗶𝗱𝗲"
 
Gli studenti e il personale di tutte le sedi ENAIP del Veneto si uniscono al dolore della famiglia Cecchettin
 
Vicini a Giulia, abbracciando la sua famiglia, riteniamo essenziale unirci a tutte le comunità scolastiche italiane in un momento di raccoglimento in memoria di Giulia e di tutte le donne vittime di violenza. Giulia Cecchettin 1080x630
Domani 21 novembre 2023 alle 11.00 tutti gli oltre 4.000 studenti, studentesse e tutto il personale di #enaipveneto osserveranno un minuto di silenzio.
Ogni sede programmerà inoltre momenti di riflessione, spazio di condivisione, possibilità di rielaborazione, all'insegna della delicatezza che questa situazione richiede per affrontare il tema della violenza di genere.
 

giornata europea sulla cittadinanza digitale 20ottobre

È stata presentata la nuova tappa del percorso di formazione degli studenti ai temi della cittadinanza digitale con la TERZA EDIZIONE della GIORNATA EUROPEA DELLA CITTADINANZA DIGITALE - EDCD 2023 a cui aderiscono centinaia di scuole superiori (pubbliche e private) di tutta Italia e anche le sedi di ENAIP VENETO e la rete ENAIP NET.
L'iniziativa è sostenuta dall'Unione Europea con l’intento di promuovere l’educazione alla cittadinanza digitale in tutta Europa ed è rivolta espressamente ai giovani per parlare di una parte della loro quotidianità: il digitale.


La EDCD ( European Digital Citizenship Day) 2023 prevede una serie di eventi nel periodo che va dal 20 al 22 ottobre 2023 ai quali parteciperanno appunto le scuole, le famiglie e le imprese ad attività ed eventi formativi gratuiti sul tema EDUCAZIONE E CITTADINANZA DIGITALE.

ENAIP VENETO ed ENAIP NET aderiscono all'iniziativa coinvolgendo i propri studenti e formatori delle sedi ENAIP delle varie regioni alla diretta LIVE TWITCH - canale SOCIAL WARNING che si terrà il giorno 20 OTTOBRE 2023 DALLE ORE 10.00.

 

La LIVE TWITCH del 20 OTTOBRE si pone come obiettivo la promozione dell'educazione alla cittadinanza digitale in tutta Europa. Questa giornata, fortemente desiderata dai giovani, serve per discutere un aspetto della loro vita quotidiana che viene spesso screditato o sottovalutato: il loro mondo digitale.


Un'occasione per riconoscere, valorizzare e sfruttare il potenziale del digitale, per un futuro più consapevole, sereno e connesso.


L’evento consisterà in un momento di confronto sui seguenti temi:


Tech Talk: Dalla Generazione Z al Futuro del Lavoro - Un Percorso Digitale
Evoluzioni e cambiamenti nel mondo dell'intrattenimento e del lavoro al giorno d'oggi.
Le nostre responsabilità come produttori e come consumatori di prodotti digitali.
Cosa significa al giorno d’oggi educare alla cittadinanza digitale?


Un'occasione di dialogo arricchita dalla presenza iniziale, durante la live, del Ministro dell'Istruzione e al Merito, Giuseppe Valditara.

 

Novità dell'edizione 2023, la possibilità di approfondire i temi, dopo aver partecipato attivamente alla Live Twitch,  richiedendo un incontro gratuito per gli/le studenti/classi della propria sede con esperti di digitale di EY - Ernst & Young. Da novembre 2023 e fino a fine maggio 2024 è possibile fissare un incontro in aula oppure online, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Quando e dove?
Nella giornata del 20 Ottobre 2023 dalle 10.00 alle ore 12:00, si terrà una diretta live attraverso la piattaforma Twitch dal titolo: "Giornata Europea sulla Cittadinanza Digitale ".

CHI SONO GLI OSPITI

FABIO MAIOLI

Esperto di Intelligenza Artificiale con oltre 10 anni di esperienza nello sviluppo di sistemi e applicazioni basati su AI. Come Data Scientist ha lavorato a progetti pionieristici per compagnie leader applicando tecniche di machine learning e deep learning. Ora guida un team di ricercatori presso Anthropic per sviluppare soluzioni di AI sicure e affidabili.

ANDREA FERRERO

Co-fondatore e CEO di Young Platform SPA, startup Fintech con sedi all'I3P del Politecnico di Torino e a Londra. Nato nel 1997, ha lanciato con successo l'app Stepdrop nel 2018. Con valori di lealtà e determinazione, ha creato un team di 18 giovani e 9 consulenti senior. Dopo due aumenti di capitale privati, ha raccolto oltre 1 milione di euro in crowdfunding nel 2019. Partecipa come relatore in eventi Fintech e viene spesso chiamato come mentore all'Università di Torino.

BIANCA ARRIGHINI

24enne co-fondatrice di Factanza, informa i giovani sull'attualità. 499mila follower su Instagram. Fondatrice di Factanza nel 2019, innova l'informazione per le nuove generazioni. Utilizzando soprattutto Instagram, offrono aggiornamenti rapidi in formati accattivanti. La loro missione è rendere i giovani consapevoli dell'attualità, facilitando decisioni informate.

PEGAH MOSHIR POUR

Nata in Iran cresciuta in Italia sviluppa contatti e promuove il coinvolgimento tra progettualità e realtà al fine di realizzare consapevolezza e responsabilità. Con esperienze trasversali, si occupa di temi quali: cittadinanza “ragazzi della terza cultura”, cittadinanza ed etica digitale. Nelle scuole parla di empowerment femminile e linguaggio e digitale. Content creator che collabora con realtà culturali ed istituzioni per attivare sui territori e nelle persone progetti sociali e politiche per un futuro inclusivo ed aperto. Scrive per La Repubblica, TedX Speaker a 23 anni, premiata con Standout Woman Award a Palazzo Montecitorio, tra i 100 innovatori StartupItalia 2022, testimonial Ministero Pari Opportunità. Il suo intervento durante l'ultima edizione del Festival di Sanremo in difesa dei diritti delle donne iraniane. ( https://youtu.be/zii3sk82PgY?si=YyK-f1XM0sFjXgSk ) ha suscitato molto interesse nell'opinione pubblica.

DAVIDE DAL MASO

Social Media Coach sensibilizza i coetanei sulle opportunità del web, contrastando l'uso dannoso per la reputazione. Crede nell'educazione digitale e condivide il format con formatori. Professore ed esperto di social media, scrive su "Il Sole 24 Ore" sulla Generazione Z e riconosciuto da Forbes. Fondatore del Movimento Etico Digitale e Social Warning

 

ELENA CHIODA

Giornalista professionista, innamorata delle startup. Già direttrice responsabile di una testata di business, è ideatrice e coautrice di Silicon Valley e del bestseller Startup (entrambi editi da Hoepli). Collabora con Italian tech, La Repubblica, La Stampa e le testate del gruppo Gedi. Le storie dei grandi imprenditori sono la sua passione. Esperta di innovazione, scrive anche per Il Sole 24 Ore.

 

Come partecipare?


La partecipazione è gratuita, ed è possibile collegarsi alla diretta live sul canale Twitch SocialWarning al seguente link: https://www.twitch.tv/socialwarning.
Vi chiediamo di farci sapere se siete interessati alla proposta scrivendo alla seguente e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 17/10/2023, indicando con quante classi e numero di studenti intendete partecipare.

VISITA IL SITO DELL'EVENTO  

http://giornatacittadinanzadigitale.it/

In occasione dell'avvio del nuovo anno scolastico 2023/2024, l’assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro Elena Donazzan si rivolge agli studenti e alle studentesse ENAIP Veneto.


L'Assessore Donazzan ha inviato un messaggio augurale agli studenti e alle loro famiglie, ai docenti e a tutto il personale delle scuole della Formazione Professionale del Veneto.


Ringraziamo a nome di tutte le 18 sedi coinvolte e degli studenti e studentesse tutte, l'Assessore Elena Donazzan per le preziose e incoraggianti parole riservateci!

ELENADONAZZAN

GUARDA IL VIDEO 

 

logo acli logo fuoriclasse web

POR FSE Sequenza per beneficiari RGB

FARE - Registro elettronico ENAIP Veneto

Salva
Preferenze utente dei Cookies
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l'uso dei cookie, questo sito potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutto
Declina tutto
Leggi
Analitico
Strumenti utilizzati per analizzare i dati per misurare l'efficacia di un sito web e per capire come funziona.
Google Analytics
Accetta
Declina
Marketing
Insieme di tecniche che hanno per oggetto la strategia commerciale ed in particolare lo studio del mercato.
Facebook
Accetta
Declina
Quantcast
Accetta
Declina
Funzionale
Strumenti utilizzati per darti più funzionalità durante la navigazione sul sito web, questo può includere la condivisione di dati sui social.
AddThis
Accetta
Declina