Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

Conoscere la Riviera del Brenta a Villa Ferretti Angeli : il 16 e il 21 luglio gli incontri.

ENAIP di Dolo (Ve) riapre le porte alla cultura e alla storia ospitando a Villa Ferretti Angeli un primo ciclo di due incontri per conoscere la storia, i personaggi, i luoghi e gli itinerari della nostra meravigliosa Riviera del Brenta. 

Il programma prevede: 

 • venerdì 16 luglio  ore 18,30 - Luoghi e itinerari della Riviera del Brenta e del Miranese – vol. X (10 saggi sulla storia locale curati dall’Arch. Antonio Draghi e da altri studiosi)

• venerdì 23 luglio – ore 18,30 - Patrizio Zanella – Maria Lazzari: storia di una deportata antifascista

Grazie al Circolo Acli "A. Bottari" di Dolo, a Riviera al Fronte, al Coordinamento delle Associazioni storico-culturali della Riviera e Miranese e all’Associazione dei Cavalieri al Merito della Repubblica – sez. Riviera del Brenta, riprendono in presenza le attività culturali a Villa Ferretti Angeli che continueranno poi con la programmazione autunnale.

L'ingresso è libero ma è necessaria la prenotazione al 335 6601935 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Diapositiva1

Forma Veneto premia gli studenti eccellenti delI’Istruzione e Formazione Professionale della Regione Veneto.

Giovedì 8 luglio 2021 dalle 14.30 alle 16.00 all’Istituto Salesiano San Marco a Mestre (Venezia) la cerimonia ufficiale di proclamazione dei centini alla presenza dell’Assessore Regionale Elena Donazzan.

 100x100talent

 

Sono 173 i giovani “centini” del sistema dell’Istruzione e Formazione professionale che giovedì 8 luglio saranno proclamati da Forma Veneto nel corso di una cerimonia ufficiale, dalle 14.30 alle 16, presso l’Istituto Salesiano “San Marco” a Mestre (via dei Salesiani 15, zona Gazzera).

L’evento, intitolato “100X100 – L’eccellenza dell’Istruzione e Formazione professionale”, è organizzato e promosso da Forma Veneto, l’associazione regionale degli enti di formazione professionale di ispirazione cristiana, di cui fanno oggi parte Cnos-Fap Veneto (Salesiani), Ficiap Veneto, Enaip Veneto, Fondazione San Nicolò, Fedform Veneto (Federazione Enti di formazione), Ciofs-FP, Irigem e Centro Produttività Veneto. Presente in 44 Comuni del territorio, Forma Veneto riunisce e rappresenta oltre il 90% dell'intero sistema regionale.

Oltre a circa 140 degli studenti che hanno raggiunto il traguardo di concludere con il massimo dei voti il loro percorso di studi, nell’aula magna dell’Istituto San Marco, alla cerimonia di giovedì 8 luglio, parteciperanno i rappresentanti delle associazioni di categoria, delle imprese e delle istituzioni che in sinergia con gli enti di formazione lavorano sul territorio regionale per creare una connessione sempre più forte tra la scuola e il mondo del lavoro. L’evento è su invito e i posti sono limitati alla capienza massima consentita in rispetto delle normative anti Covid attualmente in vigore.

A raccontare gli obiettivi dell’iniziativa e proclamare ufficialmente i centini, interverranno:

  • Elena Donazzan, Assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione del Veneto
  • Giorgio Sbrissa, presidente di Forma Veneto e amministratore delegato di Enaip Veneto
  • Alberto Grillai, vicepresidente di Forma Veneto e delegato di Cnos-Fap Veneto.

Luca Zaia, presidente della Regione del Veneto ed Enrico Carraro, presidente di Confindustria Veneto, faranno giungere il proprio saluto ai ragazzi attraverso un intervento registrato.

La stampa è invitata a partecipare.

ABBIAMO SCELTO DI RISPETTARE L’AMBIENTE!

Come? Con un percorso pianificato e graduale di sostenibilità ambientale nell'operatività di tutti i giorni. Infatti se come scuola siamo impegnati a formare i giovani all'educazione ambientale, alla lotta allo spreco delle risorse e all'acquisizione di comportamenti responsabili, nella scelta dei nostri fornitori ci orientiamo verso coloro che rispettano le nostre linee strategiche di sostenibilità.energia pulita dolomitiEnergia 300x296

Un input importante è l'energia per la quale abbiamo scelto la fornitura di energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti pulite.

Per produrre un chilowattora elettrico vengono bruciati combustibili fossili e di conseguenza emesse in atmosfera importanti quantità di CO2.

La produzione di energia pulita evita l’emissione di CO2 in atmosfera. L' energia elettrica di cui ci serviamo in tutte le nostre 18 sedi del Veneto proveniente da fonte rinnovabile.

In questo modo abbiamo risparmiato l'emissione di 293,5 tonnellate di CO2 nell'atmosfera grazie a "100% Energia Pulita Dolomiti Energia", proveniente dal nostro territorio. Viene prodotta utilizzando  la forza che la natura ci offre, da fonti rinnovabili, con origine tracciata e garantita dal Gestore dei Sevizi Energetici, un ente terzo indipendente che garantisce, tramite il rilascio di appositi titoli (Garanzia d’Origine), la provenienza dell’energia stessa. L’annullamento dei certificati attesta quindi la fornitura di energia proveniente da impianti alimentati da fonti rinnovabili.

Continua il lavoro della nostra Direzione Approvvigionamenti e Strutture nel selezionare fornitori e prodotti attenti all'ambiente e che rispettino il piano strategico di sostenibilità che abbiamo adottato.

E' il nostro modo concreto per aiutare a migliorare l’ambiente nel quale viviamo e a garantire un futuro migliore alle nuove generazioni, in linea con L'Agenda 2030 - Obiettivo 7

 

agenda 2030 obiettivi sviluppo sostenibile completa 1024x663

banner news sito

 

I nostri studenti presenteranno un piatto guidati dalla nostra docente Irene Bertan

IMG 20210420 WA0007

Nome del piatto: “Pasta e fagioli al contrario”

Ravioli di farina di grano saraceno e farina di quinoa, ripieni di crema di fagioli, su salsa alle ortiche

 

IMG 20210420 WA0008

Nome del piatto: “Insalatina di agretti”

Cestino di pasta alle ortiche con insalatina di agretti, mela, fiori eduli e anacardi

 

IMG 20210420 WA0006

Nome del piatto: “Sarde marinate in saor con tacos e barchette di cipolle novelle

 

IMG 20210420 WA0005

Nome del piatto: “Tonno in olio di cottura su tortino di farro perlato alla curcuma e asparagi”

 

 



VOTATECI NEI NOSTRI CANALI SOCIAL!


 

IL CONCORSO:

Siamo nel pieno della XX edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica promossa su tutto il territorio nazionale dalla LILT. proprio in questa settimana vi presentiamo il Progetto LA SALUTE NEL PIATTO promosso dal Coordinamento LILT del Veneto.

La LILT, Lega Italiana per la lotta contro i tumori, è un’associazione presente su tutto il territorio nazionale ed ha l’obiettivo prioritario di SENSIBILIZZARE ALLA PREVENZIONE ONCOLOGICA, attraverso uno stile di vita sano e la diagnosi precoce,

La scienza ci dice che errati stili di vita sono responsabili del 35% dei tumori, motivo per cui la LILT è impegnata nel promuovere il tema della sana alimentazione e dell’adeguata attività fisica.
In questo particolare momento, dove non è possibile essere presenti nelle piazze a parlare e comunicare con la gente, abbiamo deciso di trasferire il tema della salute nelle piazze virtuali e per farlo abbiamo scelto come “alleati” gli studenti degli istituti alberghieri affinché loro stessi diventino i nostri testimonial.

Loro rappresentano i ristoratori del futuro, una categoria oggi messa a dura prova, ma che ha invece un importante ruolo nella diffusione dei principi di una sana alimentazione.

Non dimentichiamoci che oggi mangiamo fuori casa sempre più spesso, delegando a terzi le scelte riguardanti la nostra alimentazione.
Gli studenti degli istituti alberghieri saranno i responsabili della sana alimentazione dei loro futuri clienti.

Il progetto ha visto l’adesione di ben 13 istituti (25% di quelli presenti sul territorio regionale), per un totale di circa 375 studenti provenienti da tutto il Veneto. A ciascun gruppo partecipante abbiamo inviato un kit di materiali con delle informazioni sulla sana alimentazione, elaborate da un team di nutrizionisti/dietisti ed esperti di alimentazione LILT.
In questo kit, ci sono le INDICAZIONI per realizzare il Piatto della Salute, gli INGREDIENTI selezionati da utilizzare nell’elaborazione dei piatti e una bottiglia di olio della salute LILT.

I 375 si sono divisi in 37 gruppi si sfideranno nella realizzazione di Piatti della salute che rispondano ai principi di una sana alimentazione e che allo stesso tempo tengano conto della replicabilità domestica della ricetta, della valorizzazione dei nostri territori nella scelta degli ingredienti e la visibilità che saranno in grado di ottenere sui canali social.

A fine maggio il miglior piatto della salute verrà premiato dalla Commissione di esperti LILT.

Simbolo della sana alimentazione è l’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA, principe della dieta mediterranea e considerato elisir di lunga vita.

L’OLIO della SALUTE scelto quest’anno dalle LILT del Veneto lo si può trovare presso le sedi provinciali e rappresenta un modo per sostenere le nostre attività promosse sul territorio.

 

Link al sito del concorso: https://www.liltpadova.it/la-salute-nel-piatto-progetto-con-gli-studenti-degli-istituti-alberghieri-veneti/

 

Link utili:

https://liltpadova.it

https://liltvenezia.it

 

NUOVO CORSO - NUOVA FIGURA PROFESSIONALE

Qualifica professionale triennale di  OPERATORE GRAFICO DIGITALE 


Il percorso triennale per la Qualifica Professionale prevede l’acquisizione di conoscenze ed abilità per intervenire nei processi di realizzazione del prodotto grafico con utilizzo delle tecnologie digitali. La formazione valorizza l’applicazione e l’utilizzo di metodologie di base, strumenti ed informazioni per svolgere attività relative alla produzione di file per la pubblicazione su supporti cartaceo e ipermediale. Utilizza competenze di elaborazione grafica impiegando software professionali per il trattamento delle immagini e per l’impaginazione di stampati; possiede, a seconda degli indirizzi, competenze per la gestione della stampa e dell’allestimento e competenze per la produzione ipermediale. Sviluppa inoltre la grafica, la video grafica e i video da utilizzare nelle campagne di comunicazione e promozione su web e social media (Facebook, Instagram, Twitter, TikTok, Telegram, ecc), oltre a progettare e realizzare presentazioni efficaci e siti web. Tra le tecnologie in uso: pc, tablet, touch screen, tavolette grafiche e software grafici specialistici.


RAPPORTO SCUOLA - AZIENDA
➡️Durante il percorso formativo per la Qualifica Professionale, le competenze tecnico – professionali vengono perfezionate attraverso l’esperienza di Stage/Tirocinio in Aziende del settore.

📌SEDE DEL CORSO: DOLO (VE) - Villa Ferretti Angeli

Iscrizioni entro il 25 GENNAIO su 👇🏻
https://www.istruzione.it/iscrizionionline/

Puoi trovare tutte le informazioni sul diploma qui:
https://www.enaip.veneto.it/corsi-giovani/grafico

 

#enaipveneto #dolo #villaferrettiangeli #rivieradelbrenta #scelgoenaipperchè #sistemaduale #scuolalavoro #formazioneprofessionale #qualificaprofessionale #qualificagrafico #graficodigitale

 

scuola del fare enaip grafico

Pagina 1 di 4