• +39 0439 30 02 37
  • Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

caffè letterario bannner SITO3

banner lingue francia

 photo 5904392804711383738 y

Martedì 6 febbraio 2024 si celebra, in contemporanea in oltre 100 nazioni di tutto il mondo, il Safer Internet Day (SID), la giornata internazionale per la sicurezza in Rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea.

Obiettivo dalla giornata, che si tiene ormai da alcuni anni e che ha visto la partecipazione attiva e crescente di migliaia di studenti e scuole, è far riflettere le ragazze e i ragazzi non solo sull’uso consapevole della rete, ma anche sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di Internet come luogo positivo e sicuro.

Grazie a Social Warning - Movimento Etico Digitale, associazione che si occupa di portare la cultura digitale nelle scuole italiane e all’Osservatorio Scientifico Nazionale per lo studio e l’analisi dei dati raccolti annualmente durante gli incontri informativi nelle scuole e (presente ai tavoli del MIUR e dalla Commissione Europea), sarà possibile partecipare alla Live in Twitch.

Quest' anno il tema del Safer Internet Day 2024 avrà come titolo:

Connessi ma non in catene : come curare il nostro Benessere Digitale nel 2024

per stimolare un confronto attivo e propositivo sulle tematiche delle opportunità e dei rischi legati all’uso del digitale e sull’importanza della cura del proprio Benessere Digitale e della nostra identità on-line.

ENAIP VENETO ed ENAIP NET aderiscono all'iniziativa coinvolgendo i propri studenti e formatori delle sedi ENAIP delle varie regioni alla diretta LIVE TWITCH - canale SOCIAL WARNING che si terrà il giorno 6 FEBBRAIO 2024 DALLE ORE 10.00.

 

Un'occasione per riconoscere, valorizzare e sfruttare il potenziale del digitale, per un futuro più consapevole, sereno e connesso.

 

I temi che verranno affrontati durante la live saranno:

✅Come sta cambiando il nostro mondo nell’epoca del digitale
✅Opportunità personali e professionali per Generazione Z e Millennial nel mondo digitale
✅Quali rischi on-line? Isolamento, dipendenza, cyberbullismo
✅Cosa significa al giorno d’oggi curare la propria reputazione on-line e che impatto ha sul mondo del lavoro.


Quando e dove?
Nella giornata del 6 febbraio 2024 dalle 10.00 alle ore 11:30, si terrà una diretta live attraverso la piattaforma Twitch dal titolo: "SAFER INTERNET DAY ".

CHI SONO GLI OSPITI

ELEONORA CHIODA

Giornalista esperta in innovazione. Cura Beautiful Minds per Italian Tech. Ideatrice e coautrice di Silicon Valley e del bestseller Startup. Ex direttrice responsabile di testata. Speaker. 

MATTEO FLORA

Professore (ac) in Corporate Reputation & Storytelling » Imprenditore (@TheFool, @LT42, @42LawFirm) » Autore e Comunicatore. #IVLP. » Esperto in Reputazione & Data-Driven Strategies

ANGIE TUTORIALS

Content creator, scrittrice. Collabora con grosse compagnie quali Estee Lauder, P&G, WPP, TikTok e il Gruppo Calzedonia, insegnando ai loro team l’arte del video breve e co-creando contenuti.

MARCO ONORATO

Founder & CEO @Marketing Espresso

EDOARDO DI PIETRO

Primo Laureato nel Metaverso | Innovation Strategist | Co-Founder KIIAI - Inoovation Lab | TEDx Speaker

SARA VERRECCHIA

Senior consultant presso Be Shaping the Future. Scrittrice, autrice,formatrice per il movimento etico digitale.

 

Come partecipare?


La partecipazione è gratuita, ed è possibile collegarsi alla diretta live sul canale Twitch SocialWarning al seguente link: https://www.twitch.tv/socialwarning.
Vi chiediamo di farci sapere se siete interessati alla proposta scrivendo alla seguente e-mail : Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser. entro il 17/10/2023, indicando con quante classi e numero di studenti intendete partecipare.

VISITA IL SITO DELL'EVENTO  

http://giornatacittadinanzadigitale.it/

 OSS 2024 selezioni conegliano banner web1400x300
 
 
ENAIP VENETO organizza in collaborazione con UMANA Forma, un corso finanziato attraverso il Fondo FORMA Temp . www.formatemp.it per OPERATORE SOCIO-SANITARIO (O.S.S.) rivolto a persone interessate ad acquisire l'abilitazione professionale per operare nel settore.
 

REQUISITI
 
  • maggiore età
  • possesso di titolo di istruzione secondaria di primo grado o certificazione di valore (per titoli esteri)
  • documenti in corso di validità e permesso di soggiorno
  • certificato di competenza linguistica livello B1 (per i cittadini stranieri)

 

 

CALDAMENTE CONSIGLIATO

  • domicilio in zona Valdobbiadene
  • patente B, essere automuniti

 

 PROSSIMA SELEZIONE
Mercoledì 20 marzo 2024 ore 10:00

 

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER ISCRIVERSI

clicca su: 
corso-oss-feltre

 Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.
 
 
SEDE CORSI

 Il corso avrà luogo nel comune di Valdobbiadene, presso Residenza San Pietro in Via Roma, 38.

 

𝐀𝐏𝐄𝐑𝐓𝐄 𝐃𝐀𝐋 𝟏𝟖 𝐆𝐄𝐍𝐍𝐀𝐈𝐎 𝟐𝟎𝟐𝟒 𝐋𝐄 𝐈𝐒𝐂𝐑𝐈𝐙𝐈𝐎𝐍𝐈 𝐀𝐈 𝐂𝐎𝐑𝐒𝐈 𝗣𝗘𝗥 𝗜 𝗚𝗜𝗢𝗩𝗔𝗡𝗜 𝐃𝐎𝐏𝐎 𝐋𝐀 𝐒𝐂𝐔𝐎𝐋𝐀 𝐌𝐄𝐃𝐈𝐀!
ISCRIZIONI ON-LINE AI CORSI PER GIOVANI PERCORSI TRIENNALI A QUALIFICA PROFESSIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE iscrizioni 2024 2025 facebook
Dal 18 gennaio 2024 è possibile iscriversi ai corsi di qualifica professione di Istruzione e Formazione Professionale direttamente sul sito UNICA del Ministero dell'Istruzione e del Merito. 
 
Le iscrizioni devono essere effettuate online tramite la Piattaforma Unica, dal 18 gennaio 2024 alle ore 8:00 fino al 10 febbraio 2024 alle ore 20:00. I genitori o chi ha la responsabilità genitoriale possono iscrivere gli studenti a uno degli indirizzi di studio offerti dai licei, istituti tecnici e professionali. Durante l'iscrizione per l'anno 2024-25, è necessario indicare fino a tre istituti: una scelta principale e due alternative in caso di eccesso di domande.
 
Se sei genitore o eserciti la responsabiltà genitoriale su alunni o studenti da iscrivere, accedi a Unica con la tua identità digitale SPID, CIE, CNS o eIDAS.
Per informazioni di dettaglio CLICCA QUI :
 
 

 MG cwll

 

ENAIP VENETO A FELTRE: 50 ANNI DI STORIA E ATTIVITÀ, UN CONTRIBUITO ALLA CRESCITA

E ALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO.

Un anniversario festeggiato insieme agli studenti di ieri e di oggi, alle famiglie, le istituzioni e le imprese per ricordare la strada percorsa e condividere gli obiettivi futuri.

Feltre (Belluno), venerdì 15 dicembre 2023 – È stata una vera e propria “festa di comunità” quella che si è svolta ieri sera per celebrare i cinquant’anni di Enaip Veneto di Feltre nella cornice della storica birreria Pedavena, a Pedavena (Belluno). Circa duecentocinquanta i presenti tra studenti, famiglie, operatori, formatori, di oggi e di ieri, che in questi anni hanno contribuito alla vita e alla crescita della scuola. Ma non solo, tra gli ospiti chiamati a portare il loro saluto e augurio anche le istituzioni del territorio e numerosi imprenditori che collaborano sin dalle origini con l’ente di formazione professionale, tra cui Gianpaolo Bottacin, assessore all’Ambiente e Protezione Civile della Regione del Veneto, Roberto Padrin, presidente della Provincia di Belluno, Viviana Fusaro, sindaco del Comune di Feltre, Gianfranco Refosco, segretario generale di Cisl Veneto, e Pietro Ranon, presidente provinciale delle Acli di Belluno.

Una storia lunga quella dell’ente di formazione veneto a Feltre, iniziata nei primi anni ‘70 nella sede delle Acli con un primo corso per “segretarie e dattilografe” che in breve si estende a quattro, incentivando così l’occupazione della popolazione femminile nel settore terziario e impiegatizio, all’epoca in forte espansione. Nel 1972 la formazione professionale vive un passaggio epocale con il trasferimento delle competenze dal Ministero del Lavoro alle Regioni, ed Enaip coglie un altro bisogno emergente dal tessuto economico del territorio: la necessità di formare giovani capaci di inserirsi con competenza, cultura e professionalità nel mondo alberghiero e della ristorazione. Presso la Casa dello studente si organizzano i primi corsi per cuochi e camerieri. Nel 1973 si inaugura la prima sede ufficiale in via Piave. Da allora l’ente ha consolidato la propria presenza nel Bellunese, ampliando sempre più l’offerta formativa: forte della capacità di leggere le esigenze del territorio e la loro evoluzione, grazie anche alle numerose sinergie con gli attori locali, contribuisce da allora allo sviluppo sociale ed economico della comunità.
Sempre attento alla crescita dei giovani, sia professionale che personale, Enaip è tra i primi enti a organizzare negli anni ‘80 corsi per ragazzi con disabilità finalizzati all’inserimento lavorativo.
È il 2009 quando, dalla sede di via Stella Maris che ospitava l’ente dal 1992, Enaip si trasferisce nella sua “casa” attuale all’interno del campus “Tina Merlin”: un complesso di 2.800 mq con sei aule didattiche, cinque laboratori attrezzati (tecnici e digitali), uffici e sale riunioni. Il campus è condiviso con l’Università di Padova e rappresenta un hub unico nel suo genere per l’offerta formativa del feltrino.
Sono oltre 5mila i giovani allievi formati nelle aule e nei laboratori del centro Enaip di Feltre dal 1973 a oggi. L’anno scolastico in corso conta 95 studenti iscritti (dai 14 ai 18 anni) che frequentano i corsi per “operatore del benessere” e “operatore alla ristorazione” con indirizzo cucina e indirizzo sala e bar. Ad arricchire la didattica anche il quarto anno per conseguire il diploma professionale di “tecnico di cucina e di servizi di sala e bar”.
L’offerta formativa dell’ente si completa inoltre con i corsi di specializzazione dedicati agli adulti e con numerosi servizi per il lavoro a partire dall’orientamento, il bilancio delle competenze fino all’inserimento lavorativo per disoccupati o inoccupati.

«Dobbiamo essere fieri della nostra storia – ha sottolineato Giorgio Sbrissa, amministratore delegato di Enaip Veneto – e della nostra capacità di rispondere sempre ai veloci mutamenti del mondo del lavoro e da quelli dettati dal tessuto economico della nostra regione. Negli anni la nostra formazione non è solo cambiata ma sì è evoluta al passo con quanto richiesto dall’Europa stessa, a partire dalle competenze indispensabili a tradurre concretamente le transizioni green e digitali delle imprese. I nostri valori però sono rimasti invariati – ha poi concluso Sbrissa –: l’alta qualità della didattica, l’attenzione e l’ascolto dei bisogni dei giovani, l’inclusività delle nostre scuole sono e restano le pietre miliari di Enaip Veneto».

Céline Masset, responsabile della sede Enaip Veneto di Feltre da un anno, ha detto: «Da parte mia non posso che ringraziare tutti i miei predecessori che con forza, determinazione e coraggio hanno reso possibile il percorso fatto fino a oggi. Qui ho trovato una squadra davvero competente e solida, e insieme ora siamo proiettati al futuro. Internazionalizzazione e sostenibilità sono le nostre parole chiave: vogliamo che i nostri studenti possano vivere sempre più esperienze all’estero nel loro percorso di studio e stiamo riducendo con interventi mirati l’impatto ambientale dei laboratori e delle aule, un esempio importante per tutti i nostri ragazzi».

Enaip Veneto è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. Presente in tutte e sette le province del Veneto con 18 sedi operative, progetta ed eroga prodotti e servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro.

DWNLOAD COMUNICATO STAMPA 

 

 

VAI ALLA GALLERY DELL'EVENTO 

 

GUARDA IL VIDEO SU TELENUOVO  

GUARDA IL VIDEO SU TELEBELLUNO

Di seguito le uscite online:

 

 Gli articoli dei giornali cartacei:

 

50 ANNI DI ENAIP VENETO A FELTRE
Giovedì 14 dicembre 2023, ore 19.00

presso la storica birreria Pedavena a Pedavena (Belluno) la festa con gli studenti di oggi e di ieri, le famiglie,
le istituzioni e le imprese del territorio.

 

Feltre (Belluno), martedì 12 dicembre 2023 – Cinquant’anni di storia e di intensa attività per la Scuola di Formazione Professionale Enaip Veneto di Feltre: ossia cinque decenni di presenza radicata e solida sul territorio, di ascolto delle sue reali esigenze e di sinergie con gli attori locali, di contributo fattivo alla sua crescita e allo sviluppo economico. 
Per celebrare l’anniversario, giovedì 14 dicembre dalle 19, presso la storica Birreria Pedavena nell’omonimo comune bellunese, un grande evento di festa su invito dedicato agli studenti, alle loro famiglie, agli operatori e i formatori, di oggi e di ieri, che in questi anni hanno contribuito alla vita e alla crescita della scuola. Ma non solo, tra gli ospiti anche le istituzioni del territorio e i numerosi imprenditori che collaborano sin dalle origini con l’ente di formazione professionale.

Sono oltre 5000 i giovani allievi formati nelle aule e nei laboratori del centro Enaip di Feltre dal 1973 a oggi. L’anno scolastico in corso conta 95 studenti iscritti (dai 14 ai 18 anni) che frequentano i corsi per “operatore del benessere” e “operatore alla ristorazione” con indirizzo cucina e indirizzo sala e bar. Ad arricchire la didattica anche il quarto anno per conseguire il diploma professionale di “tecnico di cucina e di servizi di sala e bar”.
L’offerta formativa dell’ente si completa inoltre con i corsi di specializzazione dedicati agli adulti econ numerosi servizi per il lavoro a partire dall’orientamento, il bilancio delle competenze fino all’inserimento lavorativo per disoccupati o inoccupati.

Ad aprire il fitto programma della serata, gli interventi di Giorgio Sbrissa, amministratore delegato di Enaip Veneto, di Roberto Padrin, presidente della Provincia di Belluno e di Viviana Fusaro, sindaco del Comune di Feltre, a cui seguiranno quelli di Antonino Ziglio, presidente di Enaip Veneto, Céline Masset, responsabile della sede Enaip Veneto di Feltre, Gianfranco Refosco, segretario generale di Cisl Veneto, e Pietro Ranon, presidente provinciale delle Acli di Belluno.
Durante la cena si alterneranno poi proiezioni di video e foto storiche e le testimonianze di imprenditori locali, di ex studenti e di alcuni dei responsabili che negli ultimi cinquant’anni si sono succeduti nella gestione della scuola. Tra gli ospiti anche Fabio Vettori, il disegnatore delle famose “formiche” che ha realizzato l’immagine del 50esimo di Enaip Feltre, e Mario De Santis, vincitore della Tiramisù World Cup 2023.
L’evento, condotto da Alessia Dell’O e Sandro Dal Piano, rispettivamente formatrice e Direttore della Comunicazione e Promozione di Enaip Veneto, vedrà la sua conclusione con il taglio della torta, proprio un tiramisù realizzato dagli studenti di Enaip con i loro formatori, e la musica dal vivo della Funkasin Street Band.

 

Enaip Veneto è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. Presente in tutte e sette le province del Veneto con 18 sedi operative, progetta ed eroga prodotti e servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro.

 

DOWNLOAD COMUNICATO STAMPA

logo acli logo fuoriclasse web

POR FSE Sequenza per beneficiari RGB

FARE - Registro elettronico ENAIP Veneto

Sauvegarder
Choix utilisateur pour les Cookies
Nous utilisons des cookies afin de vous proposer les meilleurs services possibles. Si vous déclinez l'utilisation de ces cookies, le site web pourrait ne pas fonctionner correctement.
Tout accepter
Tout décliner
En savoir plus
Analytique
Outils utilisés pour analyser les données de navigation et mesurer l'efficacité du site internet afin de comprendre son fonctionnement.
Google Analytics
Accepter
Décliner
Commercial
Ensemble de techniques ayant pour objet la stratégie commerciale et notamment l'étude de marché.
Facebook
Accepter
Décliner
Quantcast
Accepter
Décliner
Functionel
Outils utilisés pour vous apporter des fonctionnalités lors de votre navigation, cela peut inclure des fonctions de réseaux sociaux.
AddThis
Accepter
Décliner