Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata sul sito di ENAIP Veneto. Visitandolo, accetti il nostro uso dei cookie.

POR FSE Sequenza per beneficiari RGB

RSS Feed

PERCORSI TRIENNALI DI QUALIFICA PROFESSIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

 ISCRIZIONI PER L'ANNO FORMATIVO 2020-2021

 

Le iscrizioni alle scuole superiori avvengono esclusivamente in modalità on-line a mezzo internet. Pertanto le iscrizioni ai corsi triennali di Istruzione e Formazione Professionale di tutti i centri di formazione di ENAIP Veneto, avverranno attraverso il portale predisposto dal Ministero dell' Istruzione, dell'Università e della Ricerca. 

Per accedere al portale di registrazione della famiglia basta cliccare sul link (collegamento) evidenziato qui sotto e più precisamente:

ACCESSO AL SITO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE : CLICCA QUI 

Ricercate la sede ENAIP Veneto a voi più vicina tramite la RICERCA RAPIDA. In caso non troviate subito la sede basta cliccare su RICERCA AVANZATA di SCUOLA IN CHIARO troverete l'elenco dei corsi e delle scuole di ENAIP Veneto.

Nella tabella qui sotto i codici di riferimento delle nostre sedi (CODICE SEDI) 

 

BELLUNO

CODICE SIDI 
NOME SEDE
BLCF00500X ENAIP VENETO FELTRE
BLCF003008 ENAIP VENETO LONGARONE

 PADOVA

CODICE SIDI  NOME SEDE
PDCF016004  ENAIP VENETO CITTADELLA
PDCF011001 ENAIP VENETO CONSELVE
PDCF00100A ENAIP VENETO PADOVA
PDCF00600D  ENAIP VENETO PIAZZOLA SUL BRENTA
PDCF007009 ENAIP VENETO PIOVE DI SACCO

giovani20202021

 ROVIGO

CODICE SIDI  NOME SEDE
ROCF00100R ENAIP VENETO PORTO VIRO
ROCF00300C ENAIP VENETO ROVIGO

 TREVISO

CODICE SIDI  NOME SEDE
TVCF01300N ENAIP VENETO DI CONEGLIANO

 VENEZIA

CODICE SIDI NOME SEDE
VECF00800T ENAIP VENETO DOLO
VECF001003 ENAIP VENETO NOALE
VECF02000C ENAIP VENETO CHIOGGIA (EX CFP ALBERGHIERO CITTA' METROPOLITANA )

 VERONA

CODICE SIDI NOME SEDE
VRCF00700C ENAIP VENETO ISOLA DELLA SCALA
VRCF02100P ENAIP VENETO LEGNAGO
VRCF02200E ENAIP VENETO VERONA

 VICENZA

CODICE SIDI NOME SEDE
VICF01600L
ENAIP VENETO VICENZA
VICF01100D ENAIP VENETO BASSANO DEL GRAPPA

 

Le scuole di formazione professionale di ENAIP VENETO sono a vostra disposizione con postazioni internet e proprio personale qualificato per offrirvi tutta l’assistenza necessaria per inserire la domanda di iscrizione direttamente on-line.

E’ possibile iscriversi a partire dal 7 gennaio 2020 fino al 31 gennaio 2020. 


 

CRITERI DI PRECEDENZA PER L’AMMISSIONE AI PERCORSI TRIENNALI

ENAIP Veneto intende valorizzare le risorse e le potenzialità di chi si rivolge ai nostri servizi, garantendo a tutti gli studenti il pieno raggiungimento dei livelli di competenza previsti per ciascun profilo professionale.

ENAIP Veneto manifesta il proprio valore aggiunto coinvolgendo ed investendo le motivazioni e gli interessi degli studenti nelle attività formative.

ENAIP Veneto individua i seguenti criteri di precedenza nell'ammissione al percorso formativo, secondo il seguente ordine di precedenza:

  1. comprovati interesse e motivazione per il profilo professionale, attraverso esperienze didattico - laboratoriali realizzate in contesto formativo
  2. provenienza dalla scuola secondaria di I° grado
  3. comprovati interesse e motivazione per il profilo professionale, attraverso esperienze realizzate in contesto extrascolastico
  4. coerenza tra l'indirizzo formativo scelto ed il consiglio orientativo dell'istituto scolastico di provenienza
  5. richiesta di iscrizione per la prima volta
  6. richiesta di iscrizione come prima scelta
  7. vicinanza del domicilio dalla sede della Scuola di Formazione Professionale

TUTTE LE SEGRETERIE DELLE NOSTRE SEDI SONO A VOSTRA DISPOSIZIONE PER SUPPORTARVI PER LE ISCRIZIONI ONLINE

(consigliamo di fissare sempre un appuntamento)


 

  Per visualizzare la mappa, gli indirizzi e i numeri di telefono delle sedi ENAIP Veneto clicca  QUI

E’ possibile concordare anche appuntamenti individuali per effettuare esperienze di ministage orientativi ai giovani


Pentru inscriere este necesara completarea datelor indicate in fisa anexata.

Di seguito la lettera di Marianne Thyssen - Member of the European Commission, a Giorgio Sbrissa Amministratore Delegato di ENAIP Veneto e Presidente di EVTA European Vocational Training Association, dove ringrazia per il lavoro svolto insieme.

 

 Marianne Thyssen
Member of the European Commission

Brussels, 19 Novembre 2019

 

Dear Mr Sbrissa,

Five years ago, I was appointed Commissioner for Employment, Social Affairs, Skills and Labour Mobility in the European Commission led by Jean-Claude Juncker.
Today, as my mandate comes to an end, I want to share my gratitude with you and your organisation. Thank you for all those years of professional dedication, commitment, cooperation and support. The results we have reaped are the result of this teamwork.
We focused on making sure that people can learn the skills they need to thrive in the changing world of work.
We found ways to help young people into jobs.

We made a big step forward to ensure fair labour mobility across Europe, with the revision of our rules on posting and the new European Labour Authority.
We protected workers against cancer-causing chemicals on the work floor.
We passed our accessibility act, a major achievement for people with disabilities.
We made sure, in the changing world of work, that all workers will benefit from clear and transparent working conditions and have access to social protection.
We created better opportunities for work-life balance.
And with the European Pillar of Social Rights, the European Union has a compass to tackle employment and social challenges in the years to come.
It was an honour for me to be the Commissioner for Employment, Social Affairs, Skills and Labour Mobility the past five years. It was an honour to work with European Vocational Training Association and I am proud of the work we achieved together, especially when it comes to giving vocational education and training greater profile.

 


Mr Giorgio Sbrissa
President ofEuropean Vocational Training Association E-mail:  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 
ADDRESS: EUROPEAN COMMISSION, B-1049 BRUSSELS - TELEPHONE: 32.2.295 54 91 - E-MAIL: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

giorgiomarannethyssen

Siamo presenti alla 29° mostra convegno nazionale - orientamento, scuola, lavoro

FIERA DI VERONA 28-30 NOVEMBRE 2019

banner_job_sito_job.jpg

JOB&Orienta è il più grande salone nazionale dell’orientamento, scuola, formazione e lavoro. La mostra-convegno si pone come luogo d’incontro privilegiato tra il visitatore e il mondo del lavoro, della scuola e della formazione, con informazioni ed eventi utili all’orientamento dei giovani.
Il Salone prevede un fitto calendario di appuntamenti culturali tra convegni e dibattiti, laboratori e work shop.

ENAIP Veneto presenzierà all'evento con un proprio stand, articolato in diverse parti, situato nel padiglione n. 7.

Nello stand di ENAIP Veneto anche Fondazione Enaip Lombardia, con il laboratorio della scuola di Restauro Botticino dove erranno presentate le tecniche artistiche e di restauro, parte integrante della didattica dei corsi quinquennali per Restauratore di Beni culturali, Fondazione ITS Moblità Sostenibile delle persone e delle merci. I coordinatori dei corsi e alcuni allievi saranno disponibi ad illustrare le caratteristiche dei percorsi ITS ed IFTS realizzati dalla Fondazione.
Acli Terra, l’Associazione Nazionale professionale agricola senza fini di lucro delle Acli, che opera nel mondo rurale a sostegno dello sviluppo delle persone e dei territori.

Acli Terra presenterà il suo progetto Acli4Africa, quando la formazione professionale si fa cooperazione internazionale: un progetto che supporta in Africa lo sviluppo della formazione professionale per il settore turistico-alberghiero. È il frutto di un protocollo di intesa tra Enaip e National College of Tourism dellaTanzania.

Infine MCAST – The Malta College of Arts, Science & Technology, l'istituto di istruzione e formazione professionale a Malta.


Il nostro stand:

  • INFO CORNER
  • HUMAN RESOURCES CORNER
  • FOOD LAB
  • INTERNATIONAL CORNER
  • TECNOLOGY LAB
  • ACLI TERRA CORNER
  • FONDAZIONE ENAIP LOMBARDIA CORNER
  • MCAST MALTA CORNER

Vediamo allora nello specifico il PROGRAMMA di ENAIP VENETO durante queste tre giornate

DATE E ORARI:  28 - 29 - 30 NOVEMBRE - giovedi e venerdi dalle ore 09:00 alle ore 18:00 sabato dalle ore 09:00 alle ore 16:30

ISCRIVITI AGLI EVENTI E AI WORKSHOP

COMUNICATO STAMPA

ANTICHI E NUOVI MESTIERI - A PADOVA MERCOLEDI 27 NOVEMBRE, L’EVENTO DI “CONSEGNA DEGLI ATTREZZI DEL MESTIERE” AGLI STUDENTI PER L’ AVVIO DEL NUOVO ANNO FORMATIVO DELLA S.VE.M. LA SCUOLA VENETA DI MACELLERIA

 Prevista la consegna dei diplomi di qualifica professionale della Regione Veneto a quanti hanno appena concluso il percorso di eccellenza, unico in Italia e riconosciuto in tutta Europa. Presente una delegazione della Tanzania.SVEM LOGO

PADOVA 25 Novembre 2019 – Sara’ la sede Enaip di via Ansuino da Forli ad ospitare Mercoledi 27 Novembre l’evento inaugurale dell’Anno Formativo della VIII edizione del corso per Adetto di Macelleria della Scuola Veneta di Macelleria, promossa da ENAIP VENETO (ente di formazione professionale con oltre 65 anni di esperienza) in collaborazione con ERIT, l’associazione sindacale che rappresenta i commercianti zootecnici.

La Scuola (S.VE.M.)è l’unica in Italia che rilascia un titolo riconosciuto in tutti i Paesi dell’Unione Europea (livello EQF3) e che vanta tra i suoi formatori maestri di chiara fama, macellai che hanno fatto la storia della lavorazione e vendita della carne in Veneto ed in Italia, ma anche veterinari dell'azienda ospedaliera di Padova e dirigenti dell'Istituto Zooprofilattico.

La Scuola è stata inaugurata dal presidente Zaia nel 2013 e dal 2018 i suoi moderni ed avanzati laboratori si sono trasferiti presso la sede ENAIP di Padova, nel cuore del quartiere Arcella. La Scuola vanta un’importante collaborazione con Criocabin SpA, azienda leader nella conservazione dei cibi, con Dick Coltelli, ed è patrocinata dalla Regione Veneto

Il corso per “Addetto di Macelleria” della S.VE.M. si articola in 600 ore complessive: 300 ore di lezione, tra teoria in aula e pratica in laboratorio, e 300 ore di stage presso una delle tante aziende che collaborano al progetto.

Siamo particolarmente soddisfatti di poter chiudere un anno formativo consegnando i diplomi ai nostri allievi ed aprire contestualmente il nuovo anno con la tradizionale consegna dei camici e degli attrezzi del mestiere per i nuovi iscritti – sottolinea Giorgio Sbrissa, amministratore delegato di Enaip Veneto che aggiunge – Si tratta di un gesto antico e dal significato fortemente evocativo che sottolinea tre aspetti fondamentali della professione del macellaio: la trasparenza del rapporto con il cliente, la consapevolezza della propria responsabilità, la trasmissione di un sapere antico tra le generazioni.

Stiamo investendo, grazie ad una rete di partner, aziende e docenti, in una professione sempre piu’ richiesta sia sotto il profilo industriale, sia sotto il profilo distributivo e e commerciale. Un lavoro che richiede sempre piu' spesso di sperimentare strade di innovazione, di preparazione, di ascolto del cliente, di ibridazione – sottolinea Sbrissa, che conclude – A pochi mesi dalla qualifica oltre il 90% dei nostri allievi qualificati è già inserito nel mondo del lavoro”.

Lo scorso anno il corso ha ospitato una delegazione di macellai della Camera dell'Artigianato di Friburgo, città gemellata con Padova, che hanno riconosciuto l'eccellenza del percorso formativo Enaip Veneto. Quest'anno sara' presente un'ospite di eccezione: la direttrice dell'Ufficio Turistico della Tanzania: da alcuni infatti ACLI ed ENAIP sono attivi in diversi stati del continente africano per progetti di cooperazione internazionale e valorizzazione dei settori turistico ed enogastronomico e vede nel paese africano, un forte interesse per i prodotti e l’enogastronomia veneta.

Sede del Corso:

S.VE.M Scuola Veneta Macellai c/o ENAIP VENETO

Via Ansuino da Forlì, 64/a

35134 Padova

Tel. 049 8641555

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

COMUNICATO STAMPA

 

Venerdì 29 novembre a Verona all’interno di JOB&Orienta (Sala Puccini)

il più importante Salone dedicato all’istruzione, la formazione ed il lavoro l’evento moltiplicatore del progetto europeo SOLITY.

 

Giornata dedicata alla Formazione Professionale e alla sua capacità di azione ed innovazione in Europa: il progetto SOLITY - VET Social Utility Monitor coordinato dal consorzio ENAIP NET organizza una conferenza il 29 novembre alle 9.30 (con registrazione a partire dalle 9:00 in Sala Puccini) per analizzare il contributo della Formazione Professionale in termini di impatto sociale sul territorio ove opera. L’evento ha come obiettivo quello di coinvolgere direttamente i protagonisti, cioè gli operatori della formazione, gli imprenditori e i policy maker e sviluppare contributi e proposte di azione per migliorare l’efficacia dei sistemi formativi.SOLITY 1

Prendendo in considerazione diversi livelli quali quello economico, quello sociale e quello ambientale, si vuole far emergere e valorizzare in termini quantitativi e qualitativi la portata dell’azione di un Centro di Formazione Professionale sul suo territorio di riferimento e verificare il settore dell’Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) nel suo complesso.

Composto da quattro enti di formazione professionale localizzati in Italia, Francia, Germania e Belgio (ENAIP NET, AFPA, IB, LE FOREM) e da due associazioni di centri di IeFP (EVTA, EVBB) diffusi in tutta Europa, il partenariato ha creato e testato un modello per l’auto-valutazione, identificando 5 macro-tematiche e una lista di indicatori; l’utilizzo di tali indicatori, validati in diverse fasi del progetto da esperti del settore provenienti da tutti gli Stati Membri, rappresenta un innovativo strumento a disposizione dei centri di formazione professionale, una fotografia,  di quanto stanno facendo in termini di Utilità Sociale in quel dato periodo e per quel dato territorio, e decidere eventuali strategie per il proprio miglioramento continuo.

Gli aspetti più innovativi del progetto, volto a creare e testare un modello utilizzabile da tutti i centri di Formazione Professionale (FP)in Europa, sono riassumibili con:

  • Il concetto di utilità ed impatto sociale connesso all’operato della FP in Europa: veicolare l’importanza sociale dell’operato dell’IeFP nei diversi ambiti di azione (locale, nazionale ed europeo) favorisce un cambiamento strutturale nelle relazioni con i diversi soggetti con cui gli enti dialogano, quali aziende, associazioni di categoria o enti pubblici, nonché – indirettamente – gli stessi fruitori della FP
  • La creazione di un modello secondo un approccio bottom-up, ovvero pensato e creato dagli stessi enti di FP e che, infatti, utilizza dati che sono in gran parte già in possesso degli attori della FP operanti in tutta Europa, ma a cui finora non era stata data una connotazione europea comune.
  • La centralità dell’auto-valutazione: il modello si propone come strumento per favorire una più ampia riflessione degli enti dell’IeFP rispetto al proprio operato e alle strategie di sviluppo futuro.

L’evento “IMPATTO DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE NELLO SVILUPPO INDIVIDUALE E SOCIALE DELLE PERSONE” aspira a creare un dialogo tra rappresentanti del mondo dell’IeFP e delle istituzioni per la condivisione del progetto SOLITY e di altre buone prassi già in essere. È previsto l’intervento da parte di:

  • LORENZA LEONARDI: Amministratore Delegato IAL Veneto e Componente Direttivo Asvess – Associazione Veneta per lo Sviluppo Sostenibile
  • GABRIELLA CHIELLINO: Amministratore Delegato di eAmbiente Group e Delegata Fondazione Marisa Bellisario
  • ANTONELLA VALMORBIDA Segretario Generale ALDA: Associazione Europea per la Democrazia Locale
  • ROBERTO SANTOLAMAZZA: Direttore Generale t2i - Trasferimento Tecnologico Innovazione

Conduce e modera l’evento TIZIANO BARONE, Direttore di Veneto Lavoro.

Sono previste inoltre alcune testimonianze, che offrono uno spaccato di come la formazione professionale sia capace di agire in modo ampio e trasversale all’interno di un’ottica di sviluppo sostenibile e responsabilità sociale.

L’ambizione che il progetto si pone è quella di favorire una riflessione nei centri di formazione professionale potenzialmente di tutta Europa, in termini non solo di qualità di erogazione di percorsi formativi ma, e soprattutto, in veste di soggetti attivi di un territorio, co-responsabili della promozione di uno sviluppo sostenibile, inclusivo ed integrato.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione su Eventbrite accedendo al seguente link.

Maggiori informazioni relative al progetto SOLITY e al modello di auto-valutazione sono disponibili sul sito di progetto (https://www.solityproject.eu/home-it) o chiamando:

  • ENAIP VENETO/ENAIP NET – Ufficio Sviluppo Internazionale ?049 8658925

CONSEGNA ATTESTATI CORSO MACELLERIA

 

Mercoledì 27 novembre 2019 - ENAIP Veneto sede di Padova avrà il piacere di consegnare gli Attestati di Frequenza a chi ha frequentato il corso di Addetto alla Macelleria.

Dalle ore 9.00 infatti avrà inizio l'ultimo giorno di lezione per i partecipanti al corso.

Alle ore 12.00 verranno consegnati i diplomi e i camici da addetto alla macelleria ai nuovi iscritti al corso, chi quel giorno comincerà questo nuovo percorso.

Lo scambio del camice vuole essere un occasione un passaggio tra chi finisce e chi comincia, una sorta di gesto simbolico come augurio di buon auspicio per entrambe le parti, per chi inizierà il corso e per chi, ora terminato potrà mettere in pratica ciò che ha imparato nel mondo del lavoro.

 

IMG 7233

 

#enaipveneto #formazioneprofessionale #macelleria #corso #consegnadiplomi #attestatidifrequenza #padova

ARCHIVIO

Please publish modules in offcanvas position.