Enaip Veneto a Dolo - Inaugurata la barchessa Est di Villa Ferretti Angeli sede della Scuola di Formazione punto di riferimento per la Riviera del Brenta.

Enaip Veneto a Dolo - Inaugurata la barchessa Est di Villa Ferretti Angeli, sede storica di Enaip: ospita nuovi laboratori e nuove aule tecnologicamente all’avanguardia ed è a basso impatto ambientale.

A breve la villa sarà anche sede operativa di Evta (European Vocational Training Association)

Dolo (Venezia), 10 giugno 2022 – È stata inaugurata ieri sera a Dolo la barchessa Est di Villa Ferretti Angeli, il complesso che dal 1998 ospita in città la formazione professionale di Enaip Veneto, che qui ha una primaria vocazione alla ristorazione. I lavori di ristrutturazione iniziati nel 2019, dopo uno stop legato alla pandemia, si sono finalmente conclusi riportando quest’ala della villa a splendere nuovamente: ora è pronta ad ospitare i nuovi laboratori e le nuove aule dell’ente veneto. WhatsApp Image 2022 06 09 at 22.26.38

Ammonta a 1 milione e 600mila euro l’investimento complessivo servito per portare a compimento il progetto, una spesa importante sostenuta da Enaip Veneto in collaborazione con la Città metropolitana di Venezia. Laboratori di cucina, di pizzeria e pasticceria, di sala e bar, e ancora magazzini, spogliatoi… sono solo alcuni dei nuovi spazi realizzati grazie agli importanti interventi effettuati, che hanno interessato anche il rifacimento della pavimentazione, di infissi e rivestimenti, dei servizi igienici, e ancora degli impianti elettrici, termoidraulici e antincendio. Tutto costruito rispettando i massimi criteri di efficienza energetica e utilizzando altissimi standard tecnologici e digitali.

Grande partecipazione ieri sera a Villa Ferretti per il taglio del nastro ufficiale, in una cerimonia avviata con saluti d’apertura affidati a Sandro Dal Piano, direttore della Comunicazione di Enaip Veneto,che ha visto presenti, accanto ai responsabili di Enaip Veneto e ai numerosi ragazzi intervenuti a fare festa con le loro famiglie, i rappresentanti delle istituzioni locali e regionali, di associazioni di categoria e di alcune importanti imprese del territorio che da anni collaborano con Enaip.

«Siamo davvero fieri di quanto realizzato – ha esordito Giorgio Sbrissa, amministratore delegato Enaip Veneto – e del modo in cui l’abbiamo fatto: questo è un progetto che ha messo in rete un’impresa pubblica, la Città metropolitana di Venezia e un’azienda privata per restituire alla comunità un edificio culturale e storico. Guardando la villa, penso alla fortuna dei nostri studenti di Dolo che possono godere di tale bellezza: è senz’altro un ponte per avvicinarli alla cultura e alla storia della nostra regione». «Villa Ferretti ha l’ambizione di diventare un polo formativo di eccellenza per il territorio e non solo – ha poi concluso – visto l’elevata richiesta a livello nazionale di figure specializzate e competenti nel settore della ristorazione. Enaip forma i giovani perché siano volano di quei cambiamenti e quell’innovazione richiesti oggi alle imprese per sopravvivere e competere nell’attuale scenario economico globale».

Sbrissa ha poi annunciato che Villa Ferretti Angeli a breve diventerà anche la sede italiana di Evta (European Vocational Training Association), associazione di cui è presidente e che rappresenta i più importanti enti europei impegnati nella formazione professionale.

WhatsApp Image 2022 06 10 at 09.04.58A sottolineare la vocazione internazionale del centro, le parole di Santo Romano, direttore Area Politiche economiche, capitale umano e programmazione comunitaria della Regione del Veneto:  «Tengo davvero a evidenziare che il respiro internazionale del polo inaugurato è una conferma della qualità dei percorsi formativi che vengono erogati nella Regione del veneto e dell'attenzione speciale per i giovani e per lo sviluppo delle loro competenze in funzione di un veloce e coerente inserimento nel mercato del lavoro».

A portare i saluti del sindaco Luigi Brugnaro è intervenuto Enrico Gavagnin, consigliere della Città metropolitana di Venezia: «Come Città metropolitana ci siamo impegnati per trovare le risorse necessarie per migliorare la struttura e soprattutto dotare Villa Angeli degli standard adeguati. Gli studenti sono il futuro su cui investire, i giovani lo sono a prescindere. È un dovere per le istituzioni garantire risorse e impegno perché gli edifici che ospitano i ragazzi siano sempre accoglienti e sicuri».

Complimentandosi per il lavoro svolto,  Stefano Miotto, direttore Confindustria Veneto Siav ha inviato una dichiarazione:: «Enaip Veneto da anni sta portando avanti un importante intervento culturale verso i giovani e le famiglie in merito alla formazione tecnica, per toglierle cioè di dosso quell’etichetta di “cenerentola” dell’istruzione. Una regione come la nostra ha bisogno di tecnici specializzati: la domanda da parte delle imprese c’è, ma i giovani non rispondono. Gli ultimi dati – ha sottolineato ancora – ci dicono che di fatto “esportiamo”, non solo all’estero ma anche in altre regioni, più giovani di quanti ne attraiamo. Ma le nostre aziende hanno bisogno di loro».

A conclusione della serata, la benedizione della barchessa da parte di don Luca Facco, vicario del vescovo di Padova e di don Francesco Mascotto arciprete della Parrocchia di Dolo. Infine per tutti gli ospiti un buffet preparato e allestito dagli studenti del corso per “operatore alla ristorazione: servizi di sala e bar” di Dolo.

Anche in questa sede Enaip gli studenti e i formatori del comparto ristorazione sono coinvolti nel progetto “Life Foster”: speciali moduli formativi sono cioè dedicati a una cucina più sostenibile e allo stesso tempo di qualità, per contribuire alla lotta allo spreco alimentare proprio partendo dall’educazione dei professionisti di domani.

Nella sola sede di Dolo sono 150 i giovani studenti che attualmente frequentano i corsi proposti da Enaip, a conferma del valore riconosciuto dai ragazzi e dalle loro famiglie alla formazione professionale e alle concrete opportunità professionali offerte: oltre l’80% degli studenti qualificati Enaip a un anno dalla qualifica trova occupazione.

 

LINK UTILI : registrazione della diretta Facebook https://fb.watch/dyGuVWJv4m/

 

 

Enaip Veneto è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. Presente in tutte e sette le province del Veneto con 18 sedi operative, progetta ed eroga prodotti e servizi di orientamento, formazione e accompagnamento al lavoro.

 


ABOUT CHANGE : come l'incontro tra persone e l'esperienza di ENAIP Veneto possono trasformare e cambiare le vite



ENAIP Veneto I.S. via A. da Forlì, 64/a - 35134 Padova (PD) P.IVA 02017870284 - C.F. 92005160285
Salva
Preferenze utente dei Cookies
Utilizziamo i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l'uso dei cookie, questo sito potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutto
Declina tutto
Leggi
Analytics
Strumenti utilizzati per analizzare i dati per misurare l'efficacia di un sito web e per capire come funziona.
Google Analytics
Accetta
Declina
Marketing
Insieme di tecniche che hanno per oggetto la strategia commerciale ed in particolare lo studio del mercato.
Facebook
Accetta
Declina
Quantcast
Accetta
Declina
Functional
Strumenti utilizzati per darti più funzionalità durante la navigazione sul sito web, questo può includere la condivisione di dati sui social.
AddThis
Accetta
Declina